Acquisto Crediti Chirografari, Privilegiati e Litigiosi

Ge Credit acquista “crediti inesigibili” dalle procedure concorsuali che hanno l’esigenza di smobilizzare tali crediti dietro pagamento di un corrispettivo. Il quantum è di volta in volta concordato con ciascuna Procedura cedente, in base a diversi parametri tra i quali: valutazione della documentazione comprovante il credito, profilo del debitore, ecc. In tal modo le posizioni vengono definite in modo celere ed economico senza che la Procedura debba farsi carico di costi di gestione e di lite, spesso onerosi.accrescere nel tempo il valore dell’azienda.

Ge Credit acquista con la formula pro soluto i crediti di natura commerciale vantati da procedure concorsuali verso soggetti a loro volta assoggettati a procedura concorsuale. Tale opportunità è molto vantaggiosa per le procedure concorsuali poichè consente di ridurre i tempi di incasso senza dover attendere l’esito, molte volte lungo ed incerto, delle altre procedure in cui il credito è insinuato. Non sono rari i casi di chiusura di tali posizioni con esito negativo.

Ge Credit si propone come cessionario di diritti litigiosi avviati da procedure concorsuali nei confronti di terzi. Attraverso la verifica ex ante di una due diligence legale effettuata sugli atti di causa, Ge Credit è in grado di poter presentare un’offerta vincolante agli Organi della Procedura per l’acquisto di tali diritti.

procedure concorsuali

Acquisto Crediti IVA/Erariali e Proposta concordati fallimentari ex art.124 lf

Le tempistiche relative al rimborso dei crediti di imposta sono una delle cause della lunga durata delle Procedure. Il ricorso alla “Cessione credito fallimento” da parte delle Procedure è una valida soluzione per il loro presto realizzo. In caso contrario, il curatore deve abbandonarli o attendere tempi lunghissimi per il loro realizzo. Ge Credit fornisce ai curatori il proprio servizio di consulenza per le cessioni di crediti fiscali e non performing derivanti da procedure concorsuali.

La Ge Credit dopo aver preliminarmente effettuato ex ante un’attenta analisi dell’attivo e del passivo fallimentare, si propone quale assuntore di tutte le attività fallimentari consentendo una celere chiusura del fallimento e una rapida e certa ripartizione dell’attivo fallimentare a favore della Procedura. Il concordato fallimentare rappresenta una importante opportunità per velocizzare la chiusura delle procedure fallimentari e nel contempo garantire ai creditori uno scenario “certo” di soddisfacimento dei propri crediti. Inoltre, i creditori dichiarando la perdita effettiva subita “rispetto al valore del credito” possono richiedere con la comunicazione di variazione IVA la restituzione “sul delta” dell’IVA precedentemente versata all’Erario.

Ge credit grazie alla flessibilità ed alla professionalità del proprio Team è in grado di affiancare e supportare tutte le esigenze della Procedura, di formulare proposte e offerte tra le più vantaggiose del mercatoVisualizza la nostra brochure

Scopri I Nostri Servizi

Contattaci

Ti Offriamo Consulenza Gratuita




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *